Fiorentina-Juventus: cori contro Scirea, Pessotto e su Heysel

Durante Fiorentina-Juventus i tifosi della Curva Fiesole hanno intonato vergognosi cori contro Gaetano Scirea, il dirigente Gianluca Pessotto e di scherno nei confronti dei 39 morti dell’Heysel. Secondo alcune testate, i cori sarebbero stati intonati da poche persone (circa 200 su 8mila occupanti la Curva Fiesole), altre parlano di reazione all’applauso irridente di Alvaro Morata, ma sta di fatto che c’è già abbastanza materiale per il giudice sportivo Giampaolo Tosel.\r\n\r\nTutto dipenderà dalle relazioni degli 007 federali, il cui materiale sarà inviato al giudice sportivo per l’analisi e l’eventuale sanzione nei confronti della società viola. A parziale difesa della Fiorentina, c’è il fatto che i cori siano stati intonati da una minoranza del tifo caldo, ma non sembra reggere la scusante della risposta all’applauso di Morata. L’attaccante spagnolo è stato espulso all’88’ per un fallo su Diamanti ed uscendo tra gli insulti della tifoseria viola ha replicato salutando e applaudendo. I cori, però, si sarebbero già uditi prima dell’espulsione, avvenuta proprio negli ultimi istanti di gara.\r\n\r\n[jwplayer player=”1" mediaid=”81050"]