in

FIFA: espulsione temporanea per i simulatori

jack_warnerEspulsione temporanea di dieci minuti per i tuffatori: è questa la proposta del vice-presidente della Fifa per combattere le simulazioni in area di rigore. Secondo Jack Warner, presidente della CONCACAF, il calcio deve ispirarsi al rugby, che prevede l’espulsione a tempo per gioco violento, per combattere gli «imbroglioni». «La Fifa deve essere più severa – l’invito di Warner -. Un giocatore che simula deve restare per 10 minuti fuori dal gioco. È disonesto. La gente paga per vedere una partita di calcio, non una recita di attori».\r\n\r\nCredits: ANSA\r\nFracassi Enrico – Juvemania.it