La famiglia Agnelli in campo contro il coronavirus: donati 10 milioni di euro

Gli Agnelli e le loro aziende in prima fila per combattere l’emergenza

agnelli coronavirus 10 milioni

La famiglia Agnelli e le loro aziende, compresa la Juventus, scendono in campo contro il coronavirus. Donati 10 milioni di euro Dipartimento Protezione Civile per far fronte all’emergenza a livello nazionale e della fondazione La Stampa – Specchio dei Tempi, che si sta prodigando per le necessità di Torino e del Piemonte. E non è tutto, perché Exor e le controllate Fca, Ferrari e Cnh Industrial, si sono già mosse per l’acquisto di 150 respiratori e materiale medico sanitario indispensabile in questo momento d’emergenza.

Contestualmente, sono stati offerti servizi gratuiti di scouting per scovare apparecchiature mediche sui mercati internazionali e relativi servizi doganali in modo da predisporre l’importazione rapida nel nostro Paese.