Calciomercato Juventus

Fabio Grosso alla Juve: ecco tutti gli indizi

grosso\r\n\r\nInutile far finta che non stia succedendo niente. La Juventus ha ormai deciso di dare un’accelerata all’affare Grosso. Anche se non riuscisse a cedere nessuno. Sì, perché, come già detto, le casse della Juventus sono al momento vuote (o quasi). La Juventus sta cercando disperatamente di piazzare qualche pezzo poco gradito a Ferrara (che non sia De Ceglie, pupillo di Ciro) e racimolare i soldi sufficienti per chiudere una trattativa in entrata. Ma nelle ultime ore si è fatta strada l’ipotesi secondo la quale ci potrebbe essere un minimo di extrabudget (poco più di 1,5 mln) necessari per perfezionare l’acquisto di Grosso (che fin qui non ha mai giocato e non è stato neanche convocato per il ritorno del preliminare di Champions League).\r\nL’accordo con il giocatore è stato trovato sin dai “tempi” della Confederations Cup e basterebbero davvero pochi minuti per chiudere la trattativa. Le ammissioni di Cobolli, non fanno altro che avvalorare questa tesi (“Su Grosso stiamo lavorando”), mentre su Rafinha si lavora in prospettiva futura (al momento la richiesta dello Shalke04 è di 11 mln, 8 quelli offerti dalla Juventus).\r\nCome se ce ne fosse bisogno, nel pomeriggio un altro indizio: la Juventus ha effettuato la foto ufficiale di rito lasciando un posto vuoto in pedana per un nuovo innesto (male che vada, ci metteremmo la faccia di un primavera).\r\nIntanto l’Inter non riesce a chiudere per Sneijder e si tuffa su Baptista della Roma. A quanto pare l’olandese è uno di parola. E se la manterrà, a giugno 2010 potremmo avere un’altra graditissima sorpresa.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi