Emre Can: quarto infortunio di una stagione sfortunata

emre can quarto infortunio

Emre Can chiude la sua prima stagione alla Juventus con il quarto infortunio personale. Il centrocampista tedesco è stato costretto a lasciare il campo al 56’ della sfida poi persa con la Sampdoria per 2-0. Dopo un contrasto, l’ex Liverpool ha lamentato un problema alla caviglia destra e si è subito accasciato a terra. Dopo le prime cure, lo staff medico bianconero ha chiesto il cambio e al posto di Emre Can il tecnico Allegri ha mandato in campo il baby Manolo Portanova.

Per comprendere la reale entità dell’infortunio bisognerà attendere le prossime 48 ore, ma di sicuro è stata una stagione molto sfortunata per Emre Can. Il tedesco si è fermato ad ottobre per circa 45 giorni per un intervento alla tiroide. Ad inizio aprile, invece, un problema alla caviglia lo ha costretto a saltare altre due partite, prima del problema muscolare lamentato ad inizio maggio.