Juventus news

Emre Can ma non solo: il turnover di Allegri contro lo Young Boys

emre can young boys juventus

Dopo il sabato di riposo, la Juventus ha ripreso oggi la preparazione in vista del match di Champions contro lo Young Boys: Emre Can titolare

La Juventus ha ripreso oggi la preparazione in vista del match di Champions League in programma mercoledì 12 dicembre contro lo Young Boys. Dopo la vittoria contro l’Inter, Massimiliano Allegri ha concesso ai suoi un giorno di assoluto riposo, ma oggi sui campi della Continassa si è tornati a fare sul serio con una seduta basata su esercitazioni difensive, tecnica e possesso palla. Il tecnico toscano ha cominciato a pensare alla formazione che dovrà affrontare gli svizzeri nella gara che vale più del prima o posto del girone: in ballo ci sono anche tanti soldi e la possibilità di affrontare agli ottavi un’avversaria maggiormente abbordabile.

La prima buona notizia è che Alex Sandro ha lavorato parzialmente con la squadra, ma difficilmente sarà rischiato a Berna. Molto più probabile, invece, l’impiego dal primo minuto di Emre Can, che contro l’Inter è rientrato bene dopo l’intervento alla tiroide. Considerato che Bentancur non è al meglio per un problema alla schiena (contro il Torino in campionato poi sarà anche squalificato), il tedesco dovrebbe affiancare Matuidi e Pjanic nelle prossime due sfide. L’utilizzo di Emre Can non sarà però l’unica novità di formazione, perché anche negli altri reparti la Juventus dovrebbe fare turnover contro lo Young Boys.

Verso Young Boys-Juve: Ronaldo intoccabile

In avanti saranno intoccabili Ronaldo e Mandzukic, mentre Dybala dovrebbe ottenere un turno di riposo a favore di uno tra Douglas Costa, Bernardeschi e Cuadrado. Il colombiano potrebbe anche essere impiegato nel ruolo di terzino destro se Allegri darà un turno di riposo ad uno tra De Sciglio e Cancelo. Assai probabile anche un turno di riposo per Chiellini, con Benatia e Rugani che si candidano ad una maglia da titolare. Ancora out Barzagli e Khedira.