Empoli-Juventus 0-2: video gol, highlights e tabellino

empoli-juventus-videoEmpoli-Juventus 0-2. Contavano i tre punti e sono arrivati, ma la Juve di Massimiliano Allegri ha fatto tanta fatica ad avere la meglio di un Empoli che ha fatto del pressing asfissiante la propria arma per quasi 90 minuti. Al solito troppo lento il giro palla della Juventus, che si è basata nel primo tempo principalmente sulle giocate personali di Alvaro Morata. In ombra Giovinco, la partita si è sbloccata solo nella ripresa con una punizione magistrale di Andrea Pirlo, apparso ancora indietro, ma meglio rispetto alle altre sucite. Il raddoppio, al 27’ del secondo tempo, proprio di Morata, che si libera di un difensore in area e trafigge Bassi con un siluro di sinistro.\r\n\r\nL’ingresso di Tevez dà più sicurezza alla squadra, ma alla fine Allegri deve fare i conti con gli infortuni di Ogbonna e Asamoah, che molto difficilmente saranno disponibili per la gara di Champions League contro l’Olympiacos di martedì prossimo. Allegri, dunque, dovrà letteralmente inventarsi la formazione visto che mancheranno anche Marrone, Barzagli, Caceres, Evra e Pepe. Sarà la volta buona per il passaggio alla difesa a quattro?\r\n

Empoli-Juventus 0-2: video gol e highlights

\r\n[jwplayer player=”1″ mediaid=”77812″]\r\n

Empoli-Juventus 0-2: il tabellino

\r\nEmpoli (4-3-1-2): Bassi; Laurini (12′ st Hysaj), Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Zielinski (29′ st Tavano); Maccarone (35′ st Mchedlidze), Pucciarelli\r\n\r\nA disp.: Pugliesi, Barba, Perticone, Bianchetti, Moro, Signorelli, Laxalt, Verdi, Aguirre. All.: Sarri\r\n\r\nJuventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna (1′ st Lichtsteiner), Bonucci, Chiellini; Pereyra, Marchisio, Pirlo, Vidal, Asamoah (36′ st Padoin); Giovinco (23′ st Tevez), Morata\r\n\r\nA disp.: Storari, Rubinho, Romulo, Pogba, Mattiello, Coman, Llorente. All.: Allegri\r\n\r\nArbitro: Valeri\r\n\r\nMarcatori: 16′ st Pirlo (J), 27′ st Morata (J)\r\n\r\nAmmoniti: Tonelli, Hysaj (E); Vidal (J)\r\n\r\nEspulsi: 49′ st Tonelli, per interruzione chiara occasione da gol