Emergenza Juve: Chiellini di nuovo out, le condizioni degli infortunati

Il reparto più in difficoltà è la difesa, cosa si inventerà Sarri in vista di Juventus-Lazio?

emergenza juve chiellini

All’indomani del pareggio di Sassuolo per 3-3, la Juve è in totale emergenza e c’è da preparare la sfida contro la Lazio, in programma lunedì 20 luglio all’Allianz Stadium. Maurizio Sarri si dovrà inventare qualcosa nei prossimi giorni per fare fronte ad una situazione di difficoltà estrema. La squadra va ricostruita nel fisico e nel morale, poiché la fragilità dimostrata nelle ultime tre partite non si vedeva da anni dalle parti di Torino. Inoltre, ci saranno diverse assenze: a arte i lungodegenti De Sciglio e Khedira, si è rifatto male Chiellini, probabilmente mandato in campo troppo in fretta contro il Sassuolo.

Emergenza Juve: ricaduta per Chiellini

“Giorgio negli ultimi giorni sembrava stesse bene – ha dichiarato Sarri a Sky – Ha avuto indurimento al polpaccio, poi ha detto che ce la faceva fino a fine primo tempo. Era presto per buttarlo dentro, era una partita in cui non avevamo la disponibilità di giocatori e uno di personalità ci faceva comodo”. Il rischio è che la stagione del capitano sia già finita, ma anche de Ligt non sta bene: l’olandese convive da mesi con un problema alla spalla che richiede l’intervento chirurgico, ma che al momento non può essere effettuato perché significherebbe perderlo fino all’inizio del prossimo campionato. Ieri contro il Sassuolo la spalla gli è uscita dalla sede diverse volte, ma è rimasto stoicamente in campo per aiutare la squadra.

Difesa colabrodo e in difficoltà

Bonucci si è riscaldato a lungo, ma alla fine Sarri lo ha risparmiato perché ha un problema al tallone che si porta avanti da tempo. Ad oggi, con Demiral appena rientrato dopo 6 mesi di stop, l’unico centrale sano è Rugani, che contro la Lazio si candida ad una maglia da titolare. In difesa rientrerà Cuadrado, che ha scontato il turno di squalifica, ma esce in attacco Bernardeschi per lo stesso motivo (era diffidato e al Mapei Stadium è stato ammonito). Sono usciti dal campo leggermente claudicanti anche Bentancur e Dybala, ma il loro recupero non dovrebbe essere un problema.