in

Elkann: “Vedrete che progetto per la Juve…”

La Juve? Stiamo lavorando a un piano superambizioso che verrà presentato a fine giugno”: il numero uno di Exor, John Elkann, ieri a Torino, a margine della partenza della ‘Fight for pink’ è tornato a parlare di Juventus, a qualche giorno dall’ultima assemblea Exor. “Sono contento che la firma di Del Piero sia avvenuta con mio cugino Andrea nel nuovo stadio, un luogo che rappresenta il nostro futuro. Pirlo alla Juve? Parlare di mercato è ancora un po’ prematuro. Si parla di lui come di tanti altri. Ora pensiamo a finire il campionato e poi vedremo”. \r\n\r\nIL SOSTEGNO DELL’AZIONISTA\r\nDa parte di Exor c’è assoluto sostegno. L’incontro di ieri con Andrea è stato ad ampio orizzonte per vedere le cose su cui stanno lavorando. Il piano sarà presentato a giugno e vuol essere ambizioso soprattutto come percorso che la Juve vuol darsi nei prossimi anni. Ripeto: da parte di Exor c’è assoluto sostegno”.\r\n\r\nCONTENTO DEL RINNOVO DI ALEX\r\n“Sono molto contento del rinnovo di Del Piero, anche l’immagine di Alex e Andrea nel nuovo stadio è molto positiva perché in qualche modo apre il futuro. È bello sapere che Alex fa parte di questo futuro, mi fa molto piacere, è un buon segnale. E anche la grinta che ha dimostrato nelle dichiarazioni sono un fatto molto positivo”.\r\n\r\nINTERESSE PER LA FORMULA UNO \r\n“C’è interesse da parte nostra sulla Formula 1 ma siamo ancora in una fase molto preliminare. C’è interesse a vedere se riusciamo a modernizzare questo sport a dare stabilità e a portare un’evoluzione”.