Elkann: “Fiducia totale in Agnelli, Juventus estranea”

John Elkann - 2016

John Elkann, presidente Exor e di conseguenza proprietario della Juventus, ha parlato subito dopo la notizia del deferimento di Andrea Agnelli. Il presidente ha tenuto una brevissima conferenza stampa, dichiarando tra l’altro che la vicenda biglietti non cambierà la dirigenza attuale del club bianconero. Chi ha paventato possibili liti con il cugino Elkann, deve dunque rassegnarsi.

Lo conferma lo stesso presidente Exor: “Sono certo che la piena disponibilità della Juventus a collaborare con la giustizia farà emergere la totale estraneità della Società agli addebiti mossi”, dichiara Elkann. “Desidero ribadire la mia totale fiducia nell’operato di mio cugino Andrea, che ha guidato la Società e il suo gruppo dirigente fino ad oggi, e che continuerà a farlo anche in futuro”, continua. Nessun problema in famiglia e Agnelli rischia al massimo una multa: sarà il presidente del club bianconero ancora per tanti anni.