Calciomercato Juventus

Effetto CR7 alla Juve: Pogba vuole tornare per giocare con Ronaldo

pogba ronaldo juve marca

Con lo sbarco di Cristiano Ronaldo, tutti vorrebbero venire a giocare alla Juve, compreso Paul Pogba, pentitosi di aver lasciato i bianconeri 2 anni fa

È l’effetto CR7: ora tutti vorrebbero giocare nella nuova Juve “stellare”, anche Paul Pogba. Il Polpo si sarebbe dunque pentito di aver lasciato la Vecchia Signora due anni fa per guadagnare sì di più al Manchester United, ma in un progetto sportivo al momento nettamente indietro rispetto ai bianconeri. Il francese, fresco campione del mondo, aveva abbandonato la Juventus perché oltre a poter guadagnare molti più soldi all’Old Trafford, pensava fosse la via più breve per avvicinarsi alla Champions League e al Pallone d’oro. Lo sbarco di Cristiano Ronaldo all’Allianz Stadium, dice in sostanza che le cose stanno un po’ diversamente e ora Pogba vorrebbe giocare nella nuova squadra allestita da Andrea Agnelli e i suoi collaboratori.

Come sono lontani i giorni in cui anche Di Natale rifiutava la maglia della Juve, oggi quello bianconero è ritenuto il progetto più ambizioso d’Europa e come riferisce anche il quotidiano spagnolo Marca, l’entusiasmo ha contagiato anche Paul Pogba. Reduce da una stagione molto deludente con la maglia dello United, il centrocampista francese è stato decisivo per il trionfo della sua nazionale in Russia nella finale contro la Croazia. Mourinho continua a ritenerlo un mediano di copertura alla difesa, ma il suo ruolo perfetto è quello che gli hanno cucito addosso prima Antonio Conte e poi Massimiliano Allegri, ovvero quello di mezzala libera di inserirsi nell’are avversaria.

Marca: “Pogba-Juve difficile ma non impossibile”

Secondo il quotidiano madrileno l’operazione non è facilissima, poiché i 114 milioni di euro spesi dagli inglesi due anni fa impongono cautela, ma ci sono due fattori che giocano a favore della Juve: la presenza appunto di CR7 e il fatto che a Torino il Polpo ha dato il meglio di sé e non è affatto sicuro che andando in un altro club – lo vogliono anche PSG e Barcellona, anche se i primi contatti non sembrano avere avuto seguito – riuscirà ad esprimersi allo stesso modo. Affinché la Juventus possa acquistarlo, però, servirebbe un importante sacrificio a centrocampo e il principale indiziato sarebbe dunque Miralem Pjanic.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi