in

Dzeko o Krasic: la Juve sceglie nei prossimi giorni

Cambiata la regola sugli extracomunitari, cambiano le strategie dei club che nelle scorse settimane hanno impiegato risorse economiche e uomini per arrivare a determinati obiettivi di mercato. Pazienza, è il calcio di casa nostra dove, si sa, tutto è possibile. Spiazzata dalla nuova regola che impone il massimo di un extracomunitario in rosa anche La Juventus che ora deve scegliere se puntare dritto su Edin Dzeko o Milos Krasic. Secondo quanto riportato oggi da ‘Tuttosport’, due settimane di fuoco aspettano Beppe Marotta. Nei prossimi giorni, infatti, dovrebbe esserci il tanto atteso incontro tra il DG bianconero e quello del Wolfsburg Dieter Hoeness, al quale la Juventus ha intenzione di proporre come contropartita tecnica uno a scelta tra Diego e Sissoko. Ci sono buonissime probabilità che il club tedesco accetti, preferendo però il maliano al fantasista brasiliano. Qualora, però, la trattativa non andasse in porto la Juventus ci metterebbe una pietra sopra e si recherà a Mosca per chiudere finalmente per Krasic, che nel si recherà presso il CSKA per convincerne i dirigenti ad abbassare le pretese e consentirgli l’approdo in bianconero.