Dybala stende l’interista che su Twitter gli dà del tuffatore

“Cosa consiglio a Tania Cagnotto? Il tuffo di esterno”

dybala interista tuffatore

Paulo Dybala, come si dice in gergo, ha “blastato” un tifosi interista che poco prima della trasmissione ‘A Casa con la Juve’ gli ha dato del tuffatore. Rispondendo all’invito di Juventus TV a postare su Twitter domande per Dybala e l’altra ospite, la tuffatrice Tania Cagnotto, un tifoso dell’Inter ha provocatoriamente scritto: “Paulo, quali consigli puoi dare a Tania riguardo ai tuffi? Tania, cosa si prova a fare una diretta con uno dei migliori tuffatori del mondo? Grazie”. Una domanda maliziosa alla quale però il numero 10 della Juventus ha risposto con una stoccata magistrale: “Ovviamente li consiglierò il tuffo di sterno, con quello sicuro chiude la gara”. Il riferimento è ovviamente alla rete del 2-0 messa a segno di esterno da Dybala durante l’ultimo Juventus-Inter.

Dybala: “Sto bene, il 2-0 all’Inter il momento più bello”

Durante l’intervista sul canale Youtube ufficiale della Juve, Dybala ha poi fatto il punto sulle sue condizioni di salute: “Sto bene, molto meglio, dopo alcuni sintomi forti che ho avuto un paio di giorni fa oggi sto molto meglio, senza sintomi, posso muovermi meglio e sto camminando e sto provando a iniziare gli allenamenti. Quando ho iniziato questi giorni – ricorda – mi agitavo e mi mancava l’aria. Dopo 5 minuti ero molto stanco, molto pesante, mi facevano male i muscoli. Dovevo fermarmi, per fortuna ora sto meglio. Anche la mia ragazza”.

Quanto al momento più bello con la Juventus, il numero 10 argentino non ha dubbi: “L’ultimo gol con la maglia della Juve! Ho festeggiato coi miei compagni, è stato un momento incredibile e abbiamo fatto una partita clamorosa. Sarebbe stato bello se ci fossero stati i tifosi. Super gol? Con Aaron (Ramsey, ndr) sempre ci troviamo, lui sa giocare bene 1-2 veloci, sapevo che dargli la palla lì poi potevo riprenderla, sapevo che stava rientrando e ho preso il tempo ad Handanovic”.