Dybala: nessun incontro con la Juventus in programma

L’agente Jorge Antun, però, non lascia Torino per ora

dybala rinnovo juventus agente

Passano i giorni ma il rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus continua a non arrivare. Nei giorni scorsi si era parlato di un incontro in programma con il suo agente Jorge Antun nella giornata di martedì, ma oggi è giovedì e non solo due giorni fa non vi è stato nessun vertice, ma ce ne sono nemmeno in programma al momento. Si diceva a tal proposito che l’entourage de la Joya non sarebbe rimasto a lungo a Torino, ma pare che le cose siano cambiate e che si vada oltranza. A meno di sorprese, dunque, Antun dovrebbe trattenersi nel capoluogo piemontese fino a fine settembre per cercare di sbrogliare la matassa.

Dybala-Juve: a oltranza fino a fine settembre

Inevitabilmente ci sono stati contatti “a distanza” tra le parti, ma la differenza tra domanda e offerta rimane. I dirigenti bianconeri hanno mandato della proprietà di non andare oltre i 10 milioni bonus compresi. Dybala vuole sostanzialmente lo stesso stipendio di de Ligt, che con i bonus riesce a toccare quota 12. Posizioni cristallizzate che non sembrano potersi smuovere al momento: la Juventus si attende un passo avanti da parte del calciatore, soprattutto dopo avergli dato la fascia di capitano scavallando Bonucci, cui spetterebbe prima del numero 10.

Per ora è stallo totale, insomma, con lo spettro che a febbraio l’argentino si potrà accordare con un nuovo club a parametro zero per la stagione 2022-2023. Sempre che qualcuno sia disposto a versargli 12 milioni l’anno.