Editoriali Primo Piano

Dybala: tra Del Piero, Tevez e Sivori

Paulo Dybala - juventus news
Scritto da Redazione JM

Paulo Dybala già tra i grandi della storia della Juventus? Se ci limitassimo ai numeri freddi, dovremmo dire proprio di sì

Paulo Dybala già tra i grandi della storia della Juventus? Se ci limitassimo ai numeri freddi, dovremmo dire proprio di sì. Se poi dovessi guardare anche alla poesia espressa sul terreno di gioco, dovremmo dire nuovamente sì. Ieri, il dg Beppe Marotta, lasciando la nuova Dacia Arena di Udine, ha dichiarato: “A me ricorda Omar Sivori“. Un paragone importante e ingombrante per il giovane argentino, che però fin qui ha dimostrato di saper sopportare la pressione, di non temere critiche e di non esaltarsi facilmente per gli elogi.\r\n\r\nIl ragazzo è forte testa e piedi insomma e dopo aver fatto meglio di un certo Alessandro Del Piero alla sua prima stagione in bianconero, ha già eguagliato il connazionale Carlitos Tevez, di cui ne ha raccolto l’eredità. La prospettive, comunque, è che Dybala possa fare meglio dell’Apache, considerato che proprio come ‘Pinturicchio’, sta imparando a calciare le punizioni praticamente da ogni posizione. La ‘Joya’ segna un gol ogni 135 minuti ed ha fin qui messo a segno 13 reti, di cui 11 solo in campionato. Le altre marcature sono state realizzate in Supercoppa italiana e in Coppa Italia, mentre manca ancora l’appuntamento in Champions League, palcoscenici che non era abituato a calcare.\r\n

Dybala verso i 100 milioni di valutazione

\r\nDopo 20 partite alla sua prima stagione alla Juve, anche Tevez aveva messo a segno 11 gol in campionato e al termine dell’anno avrebbe poi chiuso a quota 21 reti totali, 19 in Serie A. Dybala potenzialmente può fare meglio se si pensa che fin qui ha tirato in porta per 22 volte, contro le 32 di Tevez. Numeri che confermano come in estate la tanto criticata operazione da 40 milioni da parte del dg Marotta è stata un capolavoro: l’argentino è già valutato 80 milioni di euro e se continuerà così in estate potrebbe sforare già i 100 milioni. A questo punto è facile ipotizzare che le big di mezza Europa si faranno avanti per acquistarlo, ma la dirigenza Juve ha già confermato di essere nelle condizioni di “trattenere tutti i pezzi pregiati della rosa”.\r\n\r\n[jwplayer player=”1″ mediaid=”86391″]\r\n\r\nDybala - Juventus-Bologna

2 Commenti

  • Complimenti alla società. \r\nIturbe troppo caro, lasciato andare. Risultato chiaro a tutti.\r\nDybala, troppo caro, insisti investi, prendi. Risultato dieci volte meglio di iturbe.\r\nAlex Sandro, troppo caro, in scadenza, evra più forte, risultato il prossimo Roberto carlos.\r\nMarotta è scarso, sabatini è meglio. Noi vinciamo con un progetto, loro cambiano di continuo

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: