Dybala, coronavirus: “Sto bene, stop alle fake news”

Dopo le notizie provenienti dall’Argentina, il numero 10 della Juventus smentisce di essere contagiato

dybala coronavirus smentita

Dopo la smentita della Juventus, anche Paulo Dybala ci tiene a sottolineare di non essere stato contagiato da coronavirus. La notizia era stata rilanciata ieri sera da una testata giornalistica argentina, ma si tratta di una bufala bella e buona: oltre a Daniele Rugani non ci sono altri contagiati tra dipendenti della Juve, che sono tutti in isolamento volontario, incluso il presidente Andrea Agnelli. “Ciao a tutti – twitta Dybala – voglio confermare che sto bene e sono in isolamento volontario. Grazie a tutti per i messaggi, spero stiate tutti bene. #NoFakeNews #coronavirus”.