Dybala: Antun è tornato in Italia, ultimo step per il rinnovo

Al giocatore 8 milioni più 2 di bonus: più gioca, più segna, più guadagna

dybala antun rinnovo juventus

Jorge Antun, procuratore di Paulo Dybala, è tornato in Italia da un paio di giorni. A fare il punto della situazione è la Gazzetta dello Sport, secondo cui l’agente de la Joya è in Italia per chiudere e non per trattare con la Juventus. L’accordo è infatti già trovato su tutto, con Dybala che si legherà alla Juve fino al 2026, ovvero quando avrà 33 anni (era arrivato a Torino all’età di 21).

Dybala: più gioca, più segna, più guadagna

Attualmente il numero 10 argentino percepisce 7,3 milioni di euro bonus compresi. Nonostante i tanti stop per infortunio delle ultime stagioni, il suo ingaggio salirà ad 8 milioni più 2 di bonus con una formula particolare. Al raggiungimento di determinati obiettivi, i bonus diventeranno quota fissa. In sostanza, più gioca, più segna, più guadagna.

Incontro Antun-Juventus imminente

La trattativa non dovrebbe essere lunga e si dovrebbe chiudere da qui a Natale. L’agente del calciatore, infatti, non dovrà fare quarantena essendo già in Europa con le figlie e oggi si è trasferito in Italia. Prima di incontrare la dirigenza bianconera potrebbero passare però alcuni giorni, dovendo sbrigare alcune questioni burocratiche. Non ci sono però dubbi da parte di nessuno, nemmeno Romeo Agresti, che sulla vicenda sottolinea: “step finale per le firme”.