Calciomercato Internazionale Calciomercato Juventus

Drenthe: “Sì alla Juve”

DrentheGET_468x648Royston Drenthe, 22 anni, laterale olandese del Real Madrid, sa che non ha più spazio nei “blancos” di Pellegrini. Il giovane laterale, saputo dell’interesse bianconero, ha voluto parlare con il suo amico Edgar Davids che gli ha illustrato benissimo l’importanza di essere alla Juventus. Drenthe, inoltre, ricorda come alla Juve sia esploso Zinedine Zidane e quanti olandesi abbiano fatto bene nel campionato italiano (ultimo in ordine di tempo le gesta di Snejider.all’Inter). Ora ha deciso. La Juventus è stata messa al primo posto nella lista delle sue preferenze e, per questo, ha dato mandato ai suoi procuratori di seguire da vicino la trattativa con la Juve, ricordando loro il suo desiderio di andare a Torino, se possibile. Il prezzo del suo cartellino è stato quantificato dal Real in 6 milioni. Non è eccessivo considerata l’età. Certamente  ai bianconeri di Ferrara, in questo momento, servirebbe più un laterale destro, ma l’investimento su Drenthe sarebbe per un futuro immediato, stante i 33 anni di Grosso. L’olandese spinge molto sulla fascia (i suoi cross sarebbero  una benedizione per le teste degli attaccanti juventini), ha buona tecnica e una giusta dose di aggressività. L’unica nota stonata è che in fase difensiva non è uno dei migliori. Sul piatto delle bilancia le valutazioni positive sono superiori a quelle negative e il prezzo per un 22 enne è sicuramente allettabile.\r\n(Credits: Tuttojuve.com)