Dragusin di ritorno alla Juventus già deciso il suo destino

Il difensore classe 2002 rientrerà alla Juve dopo le esperienze con Sampdoria e Salernitana

dragusin juventus

Radu Dragusin rientrerà alla Juventus al termine della stagione, ma il suo destino sembra essere segnato. Tra Sampdoria e Salernitana, il centrale classe 2002 ha giocato meno di 1200 minuti, all’incirca l’equivalente di 13 partite intere. Molto meno di quanto si aspettasse sia il calciatore, sia la Vecchia Signora. Molto difficile, quasi impossibile, che la prossima estate resti a Torino, ragion per cui si sta già lavorando per darlo nuovamente in prestito.

Dragusin in prestito al Cagliari per Bellanova?

Secondo la Gazzetta dello Sport, la sua prossima squadra potrebbe essere il Cagliari (se manterrà la categoria). Dragusin, potrebbe essere la pedina in grado di mantenere buoni i rapporti con il club sardo, tra i quali gioca Raoul Bellanova. Il terzino destro sarà riscattato dal Bordeaux e potrebbe essere ceduto proprio alla Juventus, che lo lascerebbe eventualmente un altro anno nell’isola.