Douglas Costa ufficiale al Gremio: i dettagli forniti dalla Juventus

Si chiude con un prestito l’avventura di Douglas Costa alla Juventus e più in generale in Europa

douglas costa ufficiale gremio juventus

Douglas Costa dice addio per sempre alla Juventus. L’ultimo anno di contratto con il club bianconero, l’esterno offensivo brasiliano lo trascorrerà al Gremio, squadra dove la sua carriera è sostanzialmente decollata prima dell’approdo in Europa. La trattativa era in dirittura d’arrivo da tempo, ma nelle ultime ore mancava solamente il transfer Fifa per l’annuncio da parte dei club coinvolti. La ridda di annunci è partita dal Bayern Monaco, che ha comunicato la risoluzione anticipata del prestito rispetto alla scadenza del 30 giugno 2021.

Douglas Costa: il comunicato ufficiale della Juventus

Poi è toccato alla Juventus: “È ufficiale il prestito a titolo gratuito di Douglas Costa, che andrà a giocare al Gremio – riferisce in una breve nota il club torinese – Il laterale brasiliano, bianconero dal 2017 e quest’anno in prestito al Bayern Monaco, vestirà la maglia della squadra di Porto Alegre fino al 30 giugno 2022”. Niente risoluzione consensuale, dunque, con la Juve che non metterà a bilancio una minusvalenza. Il club di Andrea Agnelli risparmierà con questa formula circa i 10 milioni di euro lordi dello stipendio.

Il brasiliano è fermo da febbraio per l’ennesimo infortunio

Si chiude così la carriera bianconera di Douglas Costa, ma anche la sua parentesi europea. Talento cristallino, ma fragile fisicamente, il brasiliano sarà ricordato per le sue grandi giocate ma anche, purtroppo, per le sue numerose presenze al J Medical. Quest’anno al Bayern ha giocato solo 700 minuti e il club tedesco aveva tentato già a gennaio di restituirlo alla Juventus, che però non ne ha voluto sapere. Il calciatore è fermo da febbraio per un infortunio al piede.