in

Douglas Costa lavora alla Continassa in attesa di nuovi esami medici

douglas costa continassa

Il centro sportivo della Continassa riapre domani, martedì 26 marzo, quando Massimiliano Allegri ha fissato la ripresa degli allenamenti, ma Douglas Costa ha anticipato tutti di un giorno. Come testimonia una “storia” pubblicata su Instagram dall’esterno brasiliano, è impaziente di tornare in campo per dare una mano ai compagni, visto che è fermo dal 2 febbraio scorso. Dopo aver rimediato un problema al polpaccio contro il Parma, Costa sembrava in procinto di rientrare in campo contro l’Atletico Madrid in casa, ma un nuovo problema muscolare lo ha costretto a prolungare la sua permanenza in infermeria.

Ancora non è chiaro se e quando Douglas Costa potrà rientrare in campo. Bisognerà attendere gli esami strumentali cui il calciatore si sottoporrà nei prossimi giorni e che stabiliranno se il brasiliano ex Bayern sarà a disposizione per la sfida di Champions League contro l’Ajax il 10 aprile. Quel che è certo è che la stagione 2018-2019 è stata fin qui molto al di sotto delle attese, visto che lo scorso anno il numero 11 bianconero è stato uno dei protagonisti assoluti sia in campionato sia in Champions. Quest’anno ci si attendeva da lui un ulteriore salto di qualità, invece si è perso tra problemi fisici e alcune intemperanze che non sono di certo piaciute alla Juventus.

Douglas Costa: stagione da dimenticare

Dallo sputo a Di Francesco, passando per l’incidente d’auto e il party di Neymar cui ha partecipato da infortunato. Fin qui, Douglas Costa ha collezionato un gol e due assist in stagione, troppo poco, tanto che la dirigenza della Juve non lo considera più tra i calciatori incedibili.