Doppio colpo Juve: riscatto di McKennie e rinnovo per Cuadrado

Paratici e Nedved procedono spediti verso queste due operazioni

juve mckennie cuadrado

La Juventus blocca i due suoi riccioluti in un solo colpo. Come riferisce oggi la Gazzetta dello Sport, il club bianconero ha deciso di procedere spedito verso il riscatto di Weston McKennie, il classe 1998 che è arrivato in estate dallo Schalke 04 in prestito per 4 milioni. Entro fine stagione la Juve verserà i 18 milioni per il riscatto ai tedeschi perché è molto soddisfatta dal rendimento del texano, il centrocampista che fin qui ha segnato di più da settembre ad oggi. Una spesa totale di 22 milioni che rappresenta un affare se si pensa alle cifre richieste in Italia per ragazzi che ancora non hanno dimostrato il loro valore.

Juve: Cuadrado prolunga fino al 2023-2024

Contestualmente, riporta Cm.com, la Juve ha iniziato a trattare il rinnovo con Juan Cuadrado. Il 32enne esterno colombiano andrebbe in scadenza a giugno 2022, ma da ambo le parti c’è la volontà di proseguire. Il ‘Panita’, che ha fatto le buche con i piedi per trasferirsi dal Chelsea alla Vecchia Signora, da Torino non si muoverebbe fino alla fine della carriera. Paratici e Nedved, molto soddisfatti del suo rendimento, sono pronti ad aggiungere al suo contratto dunque almeno una o due stagioni di rinnovo.