Dirigenza Juventus: Sartori in pole per affiancare Cherubini

Il 64enne dirigente in rotta con l’Atalanta dopo 8 anni

giovanni sartori dirigenza juventus

La Juventus pensa a dei cambiamenti nella dirigenza a partire dalla prossima estate. Ne parla oggi anche la Gazzetta dello Sport, secondo cui tra i nomi in lizza ci sarebbe anche Giovanni Sartori. Il 64enne dirigente dell’Atalanta, sarebbe in rotta in primis con il tecnico Gian Piero Gasperini e la proprietà del club bergamasco preferirebbe puntare sul tecnico piuttosto che su Sartori, in nerazzurro dal 2014. Lunga esperienza nel calcio che conta, il nuovo dirigente si andrebbe ad affiancare a Federico Cherubini nella gestione dell’area football.

Dirigenza Juventus: l’alternativa a Sartori

Con la Juve ci sarebbero già stati dei contatti, ma Sartori ha proposte anche da Parma e Bologna. In alternativa, tra i candidati per il club bianconero c’è anche Cristiano Giuntoli, che ricopre il ruolo di direttore sportivo del Napoli e in casa di chiamata della Vecchia Signora non direbbe di no.