Difesa Juventus: spunta Igor della Fiorentina, ecco perché

Il 24enne brasiliano è in grado di svolgere anche più ruoli della difesa

difesa juventus igor

Tra gli obiettivi di mercato per la difesa della Juventus c’è anche Igor, 24enne brasiliano della Fiorentina. La notizia viene riportata oggi da Tuttosport, ma era stata anticipato diversi giorni fa da Luca Gramellini. Per il dopo Chiellini, allegri preferirebbe un profilo di caratura internazionale e Kalidou Koulibaly rappresenterebbe la migliore soluzione, ma De Laurentiis continua a chiedere tanto e inoltre il 30enne senegalese non vorrebbe “tradire” Napoli per la Vecchia Signora.

La Juventus a caccia di un centrale

Un’altra opzione è rappresentata da Gabriel, che però l’Arsenal vorrebbe trattenere per un altro anno. È così che si arriva alla Fiorentina, tra le cui fila gioca Nikola Milenkovic, vecchio pallino bianconero e in scadenza di contratto a giugno 2023. Il serbo non ha intenzione di rinnovare e può liberarsi anche subito pagando 15 milioni. Attenzione, però, perché la dirigenza bianconera nell’ultimo anno è stata impressionata più da Igor, brasiliano di 24 anni che non gode di moltissimo credito tra i tifosi anche per via del suo fisico da “culturista”.

Igor: il tuttofare della difesa

Arrivato in Italia nel 2019 dal Salisburgo, il difensore è stato ceduto poi dalla Spal alla Fiorentina, con la cui maglia è cresciuto molto. Classe 1998, Igor ha la capacità di destreggiarsi in diversi ruoli, da quello di centrale sinistro a terzino mancino. All’occorrenza è stato anche utilizzato come quinto di centrocampo. Il suo contratto con la Fiorentina scadrà nel 2024 e secondo Transfermarkt la sua valutazione attuale si aggirerebbe sugli 8 milioni di euro.