Di Marzio: “Sarri sta rescindendo con la Juventus per tornare in panchina”

La Juve risparmierebbe circa 20 milioni di euro

di marzio sarri rescissione juventus

Se ne parla da diversi giorni, ma sembra davvero che la trattativa si in dirittura d’arrivo: Maurizio Sarri e la Juventus sono vicini alla risoluzione consensuale del contratto. Lo rivela Gianluca Di Marzio di Sky Sport, che intervenuto “Canale 21” ha rivelato: “Ho una notizia su Maurizio. Il mister è pronto a tornare, sta rescindendo il suo contratto con la Juventus”. Da tempo si parla della Fiorentina come possibile destinazione, ma qualcuno sostiene che dopo Chelsea e Juve, Sarri si aspetti di sedersi sulla panchina di un altro top club. Al momento, però, non sembra ci siano panchine traballanti tra le big, a meno che non sia presa in considerazione la Lazio.

Sarri fa un “regalo” da 20,3 milioni alla Juventus?

All’estero, invece, potrebbe esserci il Paris Saint Germain, che per l’ennesima volta mette in discussione il tedesco Tuchel. Quanto alla rescissione con la Juventus, sarebbe un vero e proprio toccasana per le casse del club bianconero. Come ricorda Calcio&Finanza, infatti, Sarri deve percepire da qui a giugno 2022 qualcosa come 11 milioni netti, circa 20,3 milioni lordi. Soldi che la Vecchia Signora potrebbe destinare la prossima estate ad altri obiettivi.