Di Maria-Kostic: la Juve lavora al doppio colpo, le prossime mosse

Allegri spinge per avere due esterni esperti e di qualità

di maria kostic juve

Massimiliano Allegri continua a spingere per avere due esterni offensivi di qualità in modo da servire adeguatamente Dusan Vlahovic. Insomma, la Juventus farà di tutto per portare a Torino sia Angel Di Maria sia Filip Kostic. A breve ci sarà un nuovo vertice con l’entourage dell’argentino, che nelle ultime ore è stato accostato anche al Barcellona. Per allontanare queste voci, la Vecchia Signora sembra propensa ad offrire un contratto più ricco al Fideo, anche se annuale: con i bonus, sottolinea la Gazzetta dello Sport, potrebbe arrivare a 6 milioni netti.

Kostic con Di Maria alla Juve? Il piano dell’Eintracht

Quanto a Kostic, negli ultimi giorni l’Eintracht Francoforte sta spingendo per il prolungamento di contratto, vista la scadenza nel 2023. Sembra si tratti di un rinnovo strategico, in modo da avere più potere contrattuale in caso di vendita. Con un solo anno di contratto, infatti, i tedeschi non potrebbero spillare più di 15 milioni, nonostante ne chiedano 20. I contatti con l’agente Alessandro Lucci sono frequenti, ma prima di affondare, la dirigenza della Juve vuole sistemare prima la questione relativa agli acquisti a parametro zero.

Pogba: “Futuro? Sto prendendo tempo”

Intanto, oggi Paul Pogba è stato intervistato da Uninterrupted, una piattaforma USA creata fra gli altri da Lebron James. Il centrocampista francese ha dato indizi su sul futuro: “Se sono in sintonia prima di tutto con la squadra, con i tifosi, con il club che ti conosce e ti ama, io come tutti i giocatori posso dare il meglio. Se sei libero mentalmente e ti diverti, performi – aggiunge – Devi essere a tuo agio dove giochi e con le persone con cui giochi. È la cosa più importante. Futuro? Mi sto prendendo il mio tempo, sto pensando, unendo i vari pezzi del puzzle. Voglio solo il meglio, voglio giocare a calcio ed essere me stesso. Voglio divertirmi nel fare ciò che faccio, altrimenti non posso dare il meglio. È questo ciò che sto cercando”.