Demiral operato: tempi più lunghi per il recupero, niente Europei

Il difensore turco della Juventus vorrebbe giocare l’Europeo, ma non sarà pronto prima di agosto

demiral operato europei

Intervento perfettamente riuscito per Merih Demiral, ma i tempi di recupero non sono quelli preventivati inizialmente dal difensore turco della Juventus. L’ex Sassuolo aveva infatti dato appuntamento ai tifosi agli Europei, convinto di recuperare nel giro di 4-5 mesi, ma ci vorrà più tempo per tornare a giocare. “Merih Demiral – si legge nel bollettino medico ufficiale della Juve – questa sera è stato sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore e sutura del menisco laterale del ginocchio sinistro. L’intervento, eseguito presso la clinica Hochrum di Innsbruck dal professor Christian Fink alla presenza del medico sociale della Juventus dott. Tzouroudis, è perfettamente riuscito. I tempi necessari per un recupero ottimale sono di 6-7 mesi”.

Ovviamente, lo staff medico della Juventus e quello della federazione turca saranno in costante contatto nei prossimi mesi, nella speranza che non si prendano rischi inutili per affrettare i tempi di recupero.