Demiral: “Quest’anno succederanno grandi cose” (VIDEO)

Merih Demiral: la conferenza stampa di presentazione alla Juventus

«Sono molto contento di essere qui. È una fortuna per me. La Juventus è una squadra importante. Spero di adattarmi molto presto»: con queste parole Merih Demiral si è presentato ufficialmente in conferenza stampa oggi all’Allianz Stadium. Dopo sei mesi al Sassuolo, il primo difensore turco della storia bianconera ha già conquistato tutti. Non è un caso che Fabio Paratici abbia ricevuto tante offerte per lui: «Per arrivare qui ho fatto molti sforzi. Ho lavorato duro ed essere qui è un sogno che si avvera», aggiunge Demiral. L’impatto con il mondo Juve, dunque, è stato sin da subito ottimo: «Vedere gli impianti di allenamento della Juve mi ha impressionato molto. Spero di rimanere in questo club il più a lungo possibile».

Demiral: “Onorato del paragone con Montero”

Per i tifosi della Vecchia Signora si è assicurata il “nuovo Montero”: Demiral è felice dell’accostamento, ma sa che ancora deve lavorare tanto per eguagliare uno dei più “tosti” difensori della storia bianconera. «In campo do sempre il meglio di me stesso e i tifosi lo apprezzano. Spero di essere al massimo della forma a breve e di convincerli ancora di più. Essere paragonato a Montero – evidenzia – è un onore. Voglio dimostrare di essere un giocatore forte, che dà tutto».

Il suo processo di crescita, dunque, è appena iniziato e grazie a mostri sacri come Chiellini e Bonucci, non potrà che accrescere il proprio bagaglio tecnico. «Chiellini mi sta aiutando tantissimo ad inserirmi, così come Bonucci e altri giocatori dello spogliatoio. Spero di imparare molto dalla loro esperienza. La Juve – insiste – ha alcuni dei giocatori più forti del mondo, anche in difesa. Perciò spero di entrare in forma al massimo e lottare per una maglia da titolare».

Sarri e gli obiettivi stagionali di Demiral

Ottimo anche il rapporto con mister Maurizio Sarri, che per Demiral ha praticamente scaricato uno dei suoi pupilli, quel Daniele Rugani che la Juventus è stata costretta a mettere sul mercato. «Sarri si dedica direttamente all’allenamento della fase difensiva. Questo – aggiunge il difensore centrale turco – aiuta tantissimo noi difensori». Infine, una battuta sugli obiettivi stagionali e sull’ossessione Champions: «Ogni stagione l’obiettivo della Juve è di vincere tutte le coppe possibili. Sono sicuro – conclude – che quest’anno succederanno grandi cose».