Del Piero: “Non commento, è il momento di essere più juventini”

Il comunicato dell’ex numero 10 della Juventus tramite i suoi canali social

del piero juventus
del piero juventus

Alessandro Del Piero ha diramato tramite i propri canali social una nota per via delle voci che lo accostano alla Juventus. L’ex numero 10 bianconero, secondo indiscrezioni riportate dalla Gazzetta dello Sport, potrebbe entrare nel nuovo Cda con il ruolo di vicepresidente, che fu di Pavel Nedved. Non conferma né smentisce lo storico capitano, chiedendo a tutti di lasciare sereni gli uomini scelti da John Elkann per guidare il nuovo corso bianconero.

Del Piero: “Indiscrezioni possono diventare speculazioni”

“La Juventus è una parte della mia vita – esordisce Del Piero – e nemmeno piccola. Per la mia storia, non sarò mai altro da quei colori. Come tutti i tifosi, seguo questa vicenda con grande attenzione e trasporto. Anche per il mio lavoro e il mio ruolo pubblico, in situazioni come queste inevitabilmente mi vengono chiesti commenti, e altrettanto inevitabilmente si scrive e si dice tanto. Questo però è un momento delicato per il club e adesso l’unica cosa che conta e che può fare chi ama la Juventus è mettere nelle migliori condizioni di lavorare le persone alle quali il club è stato affidato, per guidarlo in questa fase così complessa. E’ un compito di grande responsabilità che merita tutto il nostro supporto, è il momento di essere ancora più juventini. Per questo credo sia giusto non commentare notizie e indiscrezioni, che magari possono poi tramutarsi in speculazioni. Così faccio oggi e così farò per i prossimi giorni. Ci tengo soltanto ad augurare buon lavoro a tutti coloro che oggi si stanno occupando della Juventus, lo faranno con la professionalità, la dedizione e la passione – ne sono certo – che meritano il Club, i tifosi, la nostra maglia”, conclude.