Interviste Juventus news

Del Neri: “Contro i doriani puntare sulla velocità”

Scritto da Redazione JM

“Affrontare la Juve dà sempre stimoli importanti e questo vale anche per la Sampdoria. E’ una squadra che gioca insieme da un anno e mezzo, che si conosce e che ha ottimi attaccanti. Dovremo affrontarla giocando in velocità e stando attenti alla loro pressione”. Luigi Del Neri mette in guarda i suoi dai principali pericoli della trasferta in quel di Genova. Una gara speciale per il tecnico di Aquileia che l’anno scorso ha portato i doriani in Champions League: “A Genova ho trovato un ottimo ambiente e da parte mia verso i tifosi doriani ci saranno solo applausi. Credo che nei miei confronti ci sarà gratitudine, per quanto siamo riusciti a fare lo scorso anno. Il nostro rapporto è durato solo una stagione, ma è stato intenso e abbiamo ottenuto ottimi risultati”.

GRAZIE AI NOSTRI SUPPORTER
“I tifosi ci hanno sempre sostenuto, anche nei momenti più difficili. L’ultima settimana poi è stata positiva, perché e due vittorie contro Catania e Bari sono state preziose. Chiaramente dobbiamo ancora migliorare sotto il profilo dei gioco e dell’intensità”.

IMILITUDINI TRA SAMPDORIA E JUVENTUS?
“Ogni anno le squadra devono avere la propria fisionomia e il tempo per raggiungerla. Se alla Samp manca più Del Neri o Cassano? Direi nessuno dei due, visto che sta facendo molto bene”.

IAQUINTA ANCORA OUT
“Iaquinta non è ancora in grado di giocare. Può far parte del gruppo dei convocati, ma non ha ancora il ritmo per scendere in campo. Recuperare più giocatori possibile nelle prossime gare è il nostro obiettivo”.

IL RITORNO DI MARTINEZ
“Non ha ancora i 90 minuti, ma può essere comunque molto utile, viste le sue caratteristiche che si adattano perfettamente al nostro gioco. Inoltre Amauri sarà a disposizione, così come Marchisio e Sissoko”.

UN AIUTO DAL MERCATO?
“Migliorare non è semplice, quindi dobbiamo stare attenti a ciò che accade, ma soprattutto a sfruttare le risorse che abbiamo. Questo è un anno particolare e la società sta operando per il meglio, per quanto è possibile. La situazione economica del paese è questa e credo sia giusto che le squadre di calcio si adeguino, anche per una questione di rispetto”.

2 Commenti

  • Smettiamola di nominare sempre lo scudetto, ogni volta che i giocatori parlano di scudetto la squadra va in tilt.Cerchiamo di essere rialisti e di vincere senza fare proclami fuori luogo.Contro la Samp mi aspetto una grande prestazione!

  • Spero non sia come il “puntiamo sulle palle inattive” contro il Napoli…\r\n\r\nfroza Del Neri, dai Del Neri…TI PREGO Del Neri T_T

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi