Debiti Serie A: la Juventus è terza, l’Inter prima in classifica

I debiti della Serie A continuano a correre: l’Inter ne ha più di tutti, poi Roma e Juve

debiti serie a juventus

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato oggi un report relativo ai debiti della Serie A. Il massimo campionato di calcio nostrano negli ultimi anni ha fatto una vera e propria corsa basti pensare che dal 2016 al 2020 i debiti sono aumentati di quasi 1.000 milioni di euro. Nello specifico, sono i seguenti i dati dei debiti anno per anno nell’ultimo quinquennio:

2016 – 1.871 milioni di euro

2017 – 2.100 milioni di euro

2018 – 2.161 milioni di euro

2019 – 2.482 milioni di euro

2020 – 2.771 milioni di euro

Debiti Serie A: comanda l’Inter

Dall’indagine, emerge anche che l’Inter è la squadra con il debito netto più alto, ovvero 630,1 milioni di euro, davanti a Roma (552,3) e Juventus (458,3). C’è da sottolineare che comunque ci sono club, come la Juve, appunto, che hanno asset di garanzia solidi, mentre altri hanno una proprietà incerta e problemi nel pagare gli stipendi e nel rispettare le scadenze normative del calcio italiano e dell’Uefa. Di seguito la top 5 dei debiti netti in Serie A:

Inter 630,1 milioni di euro

Roma 552,3 milioni di euro

Juventus 458,3 milioni di euro

Milan 151,8 milioni di euro

Lazio 146,9 milioni di euro