De Ligt stakanovista: si allena alla Continassa anche nel giorno di riposo

Il difensore olandese non vede l’ora di tornare in campo sabato dopo la squalifica

de ligt allenamento giorno riposo continassa

Dopo lo scarico di ieri, Maurizio Sarri ha concesso un giorno di assoluto riposo ai calciatori della Juventus, ma oggi alla Continassa qualcuno si è allenato ugualmente. Si tratta di Matthijs de Ligt, 20enne difensore olandese che ha saltato per squalifica la partita persa a San Siro contro il Milan per 4-2. L’assenza dell’ex Ajax ha pesato come un macigno sulla fase difensiva dei campioni d’Italia che dopo essere andati in doppio vantaggio sono finiti letteralmente in bambola con Bonucci e Rugani a combinarne di ogni.

De Ligt contro il miglior attacco della Serie A

Nelle precedenti partite de Ligt è stato costantemente uno dei migliori in campo e sembra proprio che al momento, con Chiellini non ancora al top della condizione, non se ne possa fare a meno. La sua esplosività e l’esperienza internazionale già acquisita, spiegano perché mister Sarri nelle precedenti uscite ha dato continuità alla coppia centrale, senza mai ruotarli. Dal canto proprio, dopo un periodo di crescita esponenziale, de Ligt non vede l’ora di tornare in campo sabato contro l’Atalanta. Non prendere parte al big match di San Siro gli ha dato molto fastidio ed è per questo che oggi si è fatto aprire il JTC della Continassa per un allenamento aggiuntivo rispetto ai compagni. Contro il miglior attacco della Serie A, dopodomani all’Allianz Stadium servirà la massima attenzione.