De Ligt alla Juventus: pronta la clausola rescissoria

de ligt juventus clausola rescissoria

Avanti tutta nella trattativa che dovrebbe portare il difensore Matthijs de Ligt alla Juventus. Secondo quanto riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport, in queste ore ci sono stati contatti continui tra la dirigenza bianconera e l’agente Mino Raiola per trovare l’accordo sull’ingaggio. Al procuratore italo-olandese il compito anche di far abbassare le pretese dell’Ajax, ma ha già il sì di Fabio Paratici per inserire nel nuovo contratto una clausola rescissoria.

Insomma, dopo che per settimane il centrale olandese è stato accostato soprattutto a Barcellona e Paris Saint Germain, la Juve si è portata in pole position senza ma e senza se. La richiesta di Raiola è di un contratto quinquennale da 12 milioni di euro netti più bonus, mentre la clausola rescissoria dovrebbe aggirarsi sui 150 milioni di euro. L’Ajax, che per De Ligt chiedeva inizialmente 85 milioni, sembra sia già disponibile a fare uno sconto di circa 10 milioni. Più Raiola riuscirà a mediare, maggiore sarà il guadagno per lui promessogli dalla dirigenza della Juventus.

Il ragazzo, dal canto suo, ha già dato il suo assenso al trasferimento a Torino: galeotto fu quel colloquio con Cristiano Ronaldo al termine di Portogallo-Olanda valida per la Nations League.