in

De Ligt chiama la Juve: l’apertura del difensore olandese

de ligt juve

Matthijs de Ligt è disposto a trasferirsi alla Juve. È questa l’importante novità di mercato lanciata nella notte da Gianluca Di Marzio di Sky Sport. Fin qui il difensore olandese, 20 anni ad agosto, era sempre stato molto tiepido nei confronti dei bianconeri, lasciando intendere di essere più interessato a soluzioni quali il Barcellona e il Paris Saint Germain. Negli ultimi giorni, però, è cambiato molto anche per via di un vertice tra il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, e l’agente del calciatore Mino Raiola.

Ci sono richieste molto elevate sia per lo stipendio di De Ligt sia per il cartellino, ma Fabio Paratici è ottimista sulla possibilità di limare entrambi i versanti. Barcellona e Paris Saint Germain per un motivo o per un altro non sono riuscite ad affondare il colpo e ora Raiola sembra sia molto propenso a portarlo alla corte di Maurizio Sarri. Il nodo più difficile da superare è quello relativo alla richiesta dell’Ajax: i Lancieri non vogliono scendere sotto gli 85 milioni di euro, la Juve non vuole andare oltre i 60-70 milioni.

Con De Ligt difensori centrali Juve al completo

Con De Ligt sarebbe sostanzialmente completo il settore centrale della difesa bianconera: confermati Bonucci, Chiellini e Rugani (che ha rinnovato fino al 2024), ha già svolto le visite mediche il turco Merih Demiral, reduce da un’ottima stagione al Sassuolo. Cristian Romero, bloccato dal Genoa, invece, rimarrà in Liguria in prestito per una o due stagioni.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.