De Ligt: il Bayern supera il Chelsea, la Juve si attende un rilancio

Senza una nuova offerta dei londinesi, l’olandese finirà in Germania, possibili contropartite

de ligt chelsea bayern

Ogni giorno potrebbe essere quello buono per la cessione di Matthijs de Ligt, che ormai sembra aver definitivamente deciso di lasciare la Juventus. Nella giornata di ieri il Bayern Monaco avrebbe fatto un deciso passo avanti, innanzitutto trovando l’intesa con il calciatore. Inoltre, secondo la Bild, il ds bavarese Hasan Salihamdzic, avrebbe incontrato ieri a Milano Federico Cherubini, prospettando un’offerta importante, superiore a quella del Chelsea. Nella giornata di oggi la Vecchia Signora si attende un rilancio da parte dei londinesi, altrimenti nel weekend si potrebbe chiudere definitivamente la partita con i tedeschi.

La proposta del Bayern alla Juve per de Ligt

Il Chelsea, dopo una prima proposta da 40-45 milioni più Werner, non sembra sia mai andato oltre i 70 milioni, mentre il Bayern si sarebbe spinto fino a 70-75 più bonus. Ancora non basta, ovviamente, ma si parla anche di contropartite tecnica e una gradita alla Juventus potrebbe essere il difensore francese Lucas Hernandez, in grado di agire sia da centrale sia da terzino sinistro. Non convince, invece, l’ipotesi Leon Goretzka, centrocampista che tra l’altro è reduce da due stagioni travagliate dal punto di vista degli infortuni.

Sabato, comunque, potrebbe esserci lo scatto decisivo, anche perché è attesa a Torino, assieme a Paul Pogba, l’avvocato Pimenta, che cura gli interessi anche di de Ligt.