De Ligt al Bayern Monaco: le cifre ufficiali

Alla Juventus 67 milioni più eventuali 10 di bonus, il saluto dell’olandese alla Juve

de ligt ufficiale bayen

Matthijs de Ligt è ufficialmente un calciatore del Bayern Monaco e la Juventus ha reso noti con un comunicato i termini del trasferimento. Nelle casse bianconere andranno 67 milioni di euro pagabili in 4 esercizi. Inoltre, la cifra potrebbe incrementarsi di ulteriori 10 milioni (bonus) al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi. La cessione del difensore olandese genera un effetto economico positivo sull’esercizio della Juventus (plusvalenza) pari a 30,7 milioni di euro già al netto di 1,7 milioni di oneri relativi al contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA (commissioni).

De Ligt ringrazia la Juventus

Subito dopo l’ufficialità, De Ligt ha salutato così la sua ormai ex squadra: “Si chiude oggi un capitolo meraviglioso della mia carriera. Grazie a tutta la “famiglia” bianconera, al club, agli allenatori, ai miei compagni, a tutto lo staff e ai fantastici tifosi che mi hanno mostrato in questi anni tutto il loro affetto. È stato un onore lottare insieme per questi colori e giocare nella Juve – conclude – Sarete sempre nel mio cuore”.

Al sito ufficiale del Bayern Monaco, invece, de Ligt ha aggiunto: “Sono molto felice di diventare un giocatore in questo grande club. Il Bayern è il club di maggior successo in Germania, uno dei club di maggior successo in Europa e anche nel mondo. Fin dall’inizio ho sentito un onesto apprezzamento da parte della dirigenza e dell’allenatore che mi hanno convinto. Inoltre, il Bayern è un club gestito in modo eccellente con grandi obiettivi. Sono molto felice di far parte della storia del Bayern Monaco. Credo che qui giocherò come giocavo all’Ajax, alla Juve era un po’ diverso. Sono un difensore che gioca anche la palla, in maniera più forte ma anche più veloce”.