Danilo: “Bayern Monaco? Tutto vero, ecco com’è andata”

Il terzino brasiliano della Juventus rivela il retroscena di mercato a Repubblica

danilo bayern

Danilo, terzino brasiliano della Juventus, è stato davvero cercato dal Bayern Monaco l’estate scorsa. Si è parlato poco della trattativa che durante l’ultima sessione di calciomercato qualcuno ha bollato come fake news. A tornarci è oggi lo stesso calciatore, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica: “Mi volevano? È vero. Però io non volevo. E fortunatamente non voleva neanche la Juve”, racconta Danilo. Scambiato con Cancelo tre estati fa, il terzino brasiliano è arrivato a Torino tra lo scetticismo generale, ma si è confermato col tempo un grande acquisto.

Difensore duttile e sempre utile, Danilo è anche uno dei leader dello spogliatoio. A proposito del momento attuale della Juventus dice: “L’aspetto mentale conta più del 50%, regolo il respiro durante la partita e sono sempre lucido. Stiamo facendo dei cambiamenti e ci sta che le cose non vadano come si voglia: Guardiola il primo anno al Manchester City prese 20 punti dal Chelsea di Conte”.

Danilo: “Allegri mi renderà più sicuro e più forte”

Sul suo attuale tecnico, infine, che arriva dopo una lunga serie di grandi allenatori, Danilo dice: “Da Allegri tento di imparare qualcosa che ancora non mi avevano insegnato, lui vuole un calcio totalmente diverso. Sono sicuro – conclude – che mi farà diventare più sicuro, più forte”.