Danilo: “Allegri ha la vittoria nel dna, Chiellini simbolo del lavoro”

Il terzino brasiliano della Juventus ha parlato anche di Champions: “Non partiamo davanti”

danilo juventus chiellini champions

Danilo, difensore brasiliano della Juventus, ha rilasciato un’intervista allo youtuber brasiliano Eduardo Semblano. L’ex Porto, Real Madrid e Manchester City ha elogiato la cultura del lavoro che vige in bianconero: “Io sono alla Juventus solo da due anni, ma mi identifico davvero in questo club e nella sua capacità di lavorare. Qui – aggiunge – ci sono grandi possibilità per lavorare e io credo molto nel lavoro”.

Danilo: “Allegri ha scritto una storia incredibile”

Dopo le esperienze con Sarri e Pirlo, Danilo ha conosciuto da poco mister Allegri, che avrebbe potuto allenarlo già qualche anno fa se le trattative portate avanti da Marotta-Paratici si fossero concretizzate. Il tecnico livornese è per il nazionale verdeoro una sicurezza, così come capitan Chiellini: “Allegri ha scritto una storia incredibile in questo club e ha la vittoria nel suo DNA. Un altro passo importante è stato il rinnovo di Chiellini, che è un simbolo del lavoro alla Juve”.

Champions? Strada in salita

Infine, una battuta sulla Champions League, per la quale, c’è da ammettere che la Juventus non parte in pole position. “PSG, City e Liverpool sono un passo avanti a noi. Non partiamo favoriti – conferma Danilo – ma credo molto nel lavoro e siamo molto motivati per affrontare la stagione in maniera competitiva”.