Dalla Spagna: Juve, sì al riscatto di Morata, ma ad una condizione

I bianconeri ne avrebbero già parlato con il l’Atletico Madrid

morata as juventus

In attesa dell’incontro per il rinnovo di Paulo Dybala, la Juventus si sta muovendo per Alvaro Morata. Ne parla oggi il quotidiano spagnolo AS, secondo cui il club bianconero ha già dimostrato all’Atletico Madrid l’interesse al riscatto, ma ad una condizione. Ricordiamo che attualmente il centravanti spagnolo è al suo secondo anno di prestito alla Vecchia Signora, che ha pagato fin qui in totale 20 milioni di euro. La condizione per il riscatto è che i Colchoneros accettino di trattare la clausola per il riscatto, attualmente fissata a 35 milioni di euro.

Morata: riscatto con lo sconto

La dirigenza della Juventus, secondo indiscrezioni, non vorrebbe andare oltre i 15-20 milioni di euro. Insomma, diplomazie al lavoro, ma presto capiremo quali saranno i margini di trattativa, dopo che a gennaio Morata è stato vicinissimo a lasciare Torino per il Barcellona.

Le altre mosse per l’attacco bianconero

Per il resto, la Juve continua a seguire con molta attenzione altri calciatori offensivi: tra i nomi più caldi di questi giorni ci sono Giacomo Raspadori del Sassuolo, Nicolò Zaniolo della Roma, oltre che i due Blues Pulisic e Ziyech.