Dalla Spagna: Juve in corsa per Rakitic, il piano per il mercato di gennaio

Tra la Juventus e Rakitic ci sarebbe di mezzo l’Inter: l’indiscrezione del Mundo Deportivo

rakitic mercato juve

Nel mercato di gennaio sarà duello tra Juve e Inter per Ivan Rakitic. Lo scrive oggi il Mundo Deportivo, secondo cui il centrocampista croato, vicino ai 32 anni, ha intenzione di lasciare il Barcellona a gennaio. Chiuso da Arthur e De Jong, l’ex Siviglia ha intenzione di chiudere la carriera da protagonista ed è per questo che sarebbe combattuto. I suoi agenti, infatti, avrebbe ricevuto proposte sia dalla Juventus sia dall’Inter. In bianconero, Rakitic avrebbe la possibilità di lottare per primeggiare su tutti i fronti, ma non avrebbe la garanzia del posto fisso vista la rosa stellare della Vecchia Signora.

All’Inter, invece, sembra che Antonio Conte gli abbia già promesso un impiego fisso, ma sarebbe una scommessa, considerato che il progetto del club nerazzurro è stato appena avviato. Molto dipenderà dal passaggio del turno in Champions da parte del club milanese, ma anche di quanto Maurizio Sarri spingerà a Torino per avere un giocatore che insegue da molti anni. Certo è che Rakitic non è più un ragazzino e alla Juventus hanno bisogno di svecchiare la rosa.

Mercato Juve: non basta la cessione di Emre Can

Inoltre, a gennaio la Juve deve già vendere Emre Can che è fuori dalla lista Uefa ed è assai difficile che parta anche un altro elemento della mediana, sia per mancanza di offerte, sia perché lo stesso Sarri non si priverà di elementi che hanno già imparato il suo credo per sei mesi. Il prezzo non sarebbe un problema, perché il Barcellona avrebbe già abbassato le proprie pretese rispetto all’estate scorsa, scendo da 50 a 30 milioni. Rakitic ha infatti il contratto in scadenza nel 2021 e senza prolungamento i blaugrana vorranno monetizzare al più presto per non perderlo quasi a costo zero.