Calciomercato Juventus

Dalla Spagna: Alex Sandro al Real Madrid con Mourinho

alex sandro real madrid mourinho

L’eliminazione del Real Madrid dalla Champions League ha accelerato la rivoluzione di Perez: in panchina torna Mourinho, Marcelo via per Alex Sandro

Il Real Madrid che è uscito ieri sera dalla Champions League per mano dell’Ajax, a giugno si rinnoverà profondamente. Si è concluso un ciclo (Zidane lo aveva capito per tempo e si era dileguato) e ora Florentino Perez non può fare altro che azzerare tutto e ripartire. Per la panchina, secondo quanto scrivono in Spagna, non ci sono ormai dubbi: tornerà José Mourinho, nonostante il tecnico portoghese sia reduce da esperienze negative in Inghilterra. Lo Special One, però, vuole provare a vincere nuovamente la Champions e visto che non c’è riuscito alla prima esperienza con i Blancos, non vede l’ora di riprovarci.

Stando a quanto riferisce Don Balón, Mourinho avrebbe già pronta la lista della spesa da presentare al presidente del Real Madrid e tra i nomi c’è quello di Alex Sandro. Nonostante l’esplosione di Reguillon, il portoghese chiederà l’acquisto del terzino brasiliano della Juventus che ha già provato a portare in Inghilterra quando sedeva sulla panchina del Manchester United. A questo punto, è assai probabile che in estate Real e Juve si cambino i terzini sinistri con Alex Sandro (28) che approderebbe nella Liga, mentre Marcelo (30), ormai in rotta da tempo con l’ambiente, a fare il percorso inverso in Serie A.

Il primo è valutato circa 60 milioni, il secondo circa 65… Insomma, ci sono i presupposti affinché i due club coinvolti nello scambio trovino un accordo senza dover aggiungere conguagli in denaro e realizzino al contempo delle plusvalenze.