Da Graca rinnova con la Juventus fino al 2024: il suo futuro

Il centravanti classe 2002 aveva molte richieste, ma ha prolungato con la Vecchia Signora

da graca juventus 2024

Marco Da Graca ha prolungato il contratto con la Juventus. L’attaccante classe 2002, che ha messo a segno 12 gol in 17 partite con la Primavera, un gol anche con l’Under 23 e ha debuttato in prima squadra, ha firmato fino al 2024. Ovviamente, il suo futuro è tutto da scrivere, come lascia intendere anche il suo agente, Giorgio Parretti, che ha commentato il rinnovo ai taccuini de Ilbianconero.com.

Agente Da Graca: “Avevamo anche altre offerte”

La Juventus in questi anni ha utilizzato molto i giovani per scambi e plusvalenze. Sarà anche il caso di Da Graca? A proposito del futuro, il procuratore del ragazzo chiarisce: “Ero già stato contattato da alcune società importantissime a livello internazionale, non italiane, con l’annuncio del rinnovo queste ora capiranno che i parametri sono diversi. Fermo restando che il calciatore sta benissimo dov’è. Quando sapremo i programmi della Juventus – noi lavoriamo con loro, non contro di loro – ci lavoreremo”.

In estate cessione per fare esperienza?

Il centravanti classe 2002 pensa a chiudere la stagione nel migliore dei modi, poi in estate si decideerà il da farsi. “Ora l’obiettivo è fare bene con la Primavera e con l’Under 23 quando verrà chiamato e mi sembra che l’abbia dimostrato. Il suo unico obiettivo è giocare, quest’anno avrà queste due possibilità. In realtà le ha avute tutte e tre, giocando con la prima squadra, che è stato un premio che gli è rimasto nel cuore. Lui vuole crescere e la società vuole crescere con lui. Quando sarà il momento decideremo cosa fare. A noi farebbe piacere restare alla Juventus, è fuori discussione. Noi, però, non escludiamo nulla. Se ci dicono: vai a giocare in Serie B o vai a giocare in Serie A – insiste l’agente – noi ci andiamo di corsa”.