in ,

Curva Scirea Sud chiusa dal giudice sportivo: la Juve non farà ricorso

GiudiceSportivoUn lancio dell’agenzia ANSA ci informa che la Juventus non farà ricorso contro la chiusura della curva Scirea Sud per la reiterazione dei cori razzisti contro Balotelli. La società, scrive l’ANSA, “vuole operare una netta scelta di campo sul tema del razzismo e fare capire di essere ricorso a ogni mezzo per evitare i cori”. La decisione presa dal  giudice sportivo Tosel casca a fagiolo per la dirigenza juventina: in un colpo solo (e senza intervenire in “prima  persona”) si libera dei contestatori e senza alcun danno economico, dato che i 5000 della curva Sud sono tutti abbonati. Per loro – teoricamente – non sarà possibile prendere posto nella curva opposta, la Scirea Nord: da vedere se poi tra gruppi ultras raggiungeranno un accordo almeno per l’esposizione degli striscioni.\r\nGià nel 2009 la Juve disputò un turno a porte chiuse proprio per le offese a Balotelli: per la precisione la quindicesima giornata del girone di ritorno, contro il Lecce, il 3 maggio scorso.\r\n\r\nFracassi Enrico – Juvemania.it