Cuadrado supera esame B1: avrà la cittadinanza italiana

L’esame del colombiano della Juventus si è svolto a Torino con l’università di Siena

cuadrado esame cittadinanza italiana

A proposito di esami di italiano e cittadinanza, Juan Guillermo Cuadrado, ala colombiana della Juventus, ha sostenuto l’esame B1 (lo stesso di Suarez) per ottenere l’attestato che gli consentirà di completare la documentazione necessaria al conseguimento della cittadinanza italiana. Nonostante si legga che la Juventus abbia una corsia preferenziale con Perugia, l’esame era stato organizzato da tempo con l’Università di Siena in una sede di Torino. Non è la prima volta che l’ateneo toscano effettua esami decentralizzati, anche per gruppi di persone e anche meno in vista del calciatore della Juventus.

Cuadrado sarà presto cittadino italiano

Il 32enne colombiano, alla Juventus dal 2015, ma in Italia da molti più anni, conosce molto bene la lingua italiano e non ha fatto fatica a sostenere il colloquio di pochi minuti, come prevedono i protocolli per via dell’emergenza coronavirus. Nei prossimi mesi, una volta completata la documentazione, Cuadrado potrà chiedere la cittadinanza italiana. Lui e la sua famigli si trovano benissimo a Torino e anche quando è finito in Inghilterra, ha fatto di tutto per tornarvi. A quanto pare, il “Panita” vuole mettere radici nel nostro Paese anche quando smetterà di giocare a calcio.