Cuadrado-Juventus 2023: trattativa in corso, quando si chiude?

L’esterno colombiano, 33 anni tra pochi giorni, chiuderà la carriera alla Juve

cuadrado juventus rinnovo

Juan Cuadrado e la Juventus hanno iniziato formalmente a trattare il rinnovo di contratto. Il ‘Panita’ è reduce da una stagione da urlo e nonostante compirà 33 anni il prossimo 26 maggio, la Juve non ha alcuna intenzione di lasciarselo scappare. Dopo le voci di una possibile cessioni all’inizio della precedente stagione, il colombiano ha confermato di essere un elemento di livello superiore. Il suo processo di maturazione è stato impressionante negli ultimi 12 mesi, sia da ala sia da terzino. Insomma, con diversi senatori che andranno via da Torino, la dirigenza bianconera ripartirà proprio da lui e da gente come Danilo, leader silenziosi dello spogliatoio.

Cuadrado-Juventus: i dettagli del rinnovo

Come riferiscono Gazzetta dello Sport e Romeo Agresti di Goal.com, dopo mesi di ammiccamenti è arrivato il momento di sedersi ad un tavolo. La Juventus vuole rinnovare il contratto di Cuadrado e il colombiano vuole chiudere la carriera a Torino. Ha fatto di tutto per farsi acquistare e poi riscattare quando era di proprietà del Chelsea, rifiutando negli anni ogni altra proposta proveniente dall’estero per lasciare i colori bianconeri. La naturale conclusione sarà un prolungamento dell’attuale contratto dal 2022 al 2023. Lo stipendio dovrebbe essere in linea con quello di oggi, ovvero 3,5 milioni più bonus.