Cuadrado-Juve 2021: ci siamo, Sarri ha detto sì

Vicino il rinnovo di contratto con la Juventus per Juan Cuadrado: Sarri ha già dato l’ok

cuadrado juve 2021

La Juve e Juan Cuadrado hanno intenzione di proseguire assieme anche oltre l’attuale scadenza di contratto, fissata per giugno 2020. Manca sempre meno alla data dell’1 febbraio, giorno da cui il colombiano potrà iniziare ad accordarsi con un altro club a parametro zero. Diventato stabilmente terzino destro per via degli infortuni muscolari di De Sciglio e Danilo, Cuadrado si sta specializzando nel ruolo partita dopo partita e non è affatto detto che i due calciatori attualmente in infermeria riescano a togliergli il posto una volta rientrati.

Cuadrado-Juve: rinnovo di almeno un anno

Maurizio Sarri ha già espresso il suo parere alla dirigenza: Cuadrado deve restare perché da inizio ritiro ha studiato da terzino e il suo livello di conoscenza è già molto alto. Perderlo a zero sarebbe un vero e proprio delitto, anche perché il colombiano ha 31 anni e può giocare almeno altre due stagioni ad alti livelli. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, Fabio Paratici presto fisserà un incontro con l’agente perché la Juventus vuole chiudere la partita entro la chiusura dell’anno solare 2019. A meno di sorprese, Cuadrado firmerà un rinnovo di un anno, dunque fino al 2021, probabilmente con opzione per un’altra stagione. Lo stipendio sarà lo stesso di quest’anno, ovvero 4 milioni più bonus.