Cuadrado fischiato nel derby, cessione sempre più probabile

cuadrado

Juan Cuadrado vuole restare, ma il suo destino sembra essere lontano dalla Juventus. Nei giorni scorsi, il 31enne esterno colombiano ha ribadito che la sua volontà sarebbe quella di rimanere ancora in bianconero. Dalle parti della Continassa, però, stanno facendo una seria riflessione, poiché l’ex Chelsea non è più giovanissimo ed è reduce da alcuni infortuni che negli ultimi tempi ne hanno inevitabilmente condizionato il rendimento. Nulla, attenzione, che possa giustificare i fischi ricevuti da Cuadrado ieri sera allo Stadium durante il derby pareggiato contro il Torino per 1-1.

Uscito al 33’ della ripresa per fare spazio al giovane Mateus Pereira, il colombiano è stato accompagnato fuori dal campo dai fischi dei propri tifosi. Una scena molto triste per un calciatore che rientra dopo 4 mesi di infortunio e che nella sua carriera alla Juventus non ha mai fatto mancare il suo impegno. Ci sono modi e modi eventualmente di lasciarsi e i supporters bianconeri hanno scelto il peggiore. Stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato, Cuadrado è molto richiesto in Premier League, con Watford e West Ham in pole. Attenzione anche al Milan e alla Liga Spagnola, con Siviglia e Valencia che avrebbero già preso informazioni. Dalla sua cessione Paratici conta di incassare tra i 15 e i 18 milioni di euro.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.