Covid-19: Dybala e Rugani finalmente negativi, ora tocca a Matuidi

Tamponi negativi per il numero 10 e il difensore, ora si attende l’esito dei test per il francese

dybala rugani covid negativi

Paulo Dybala e Daniele Rugani sono risultati negativi al Covid-19. Rispettivamente l’ultimo e il primo calciatore della Juventus a risultare positivi al coronavirus, hanno ricevuto ieri la buona novella. Ora si attende l’esito del test cui sarà sottoposto Blaise Matuidi, ma ormai anche per il francese la strada dovrebbe essere in discesa. Ovviamente, l’ultima parola spetterà ai medici, i soli che potranno dire se tutti e tre potranno rimettersi al lavoro qualora gli allenamenti riprendessero davvero il prossimo 4 maggio.

Coronavirus: la storia dei contagi bianconeri

Rugani è stato il primo calciatore di Serie A positivo (11 marzo), poi è toccato a Matuidi, che dopo il primo periodo di isolamento è risultato nuovamente positivo al tampone. Dybala è stato il terzo ed ultimo contagiato bianconero, assieme alla fidanzata Oriana Sabatini, ma dopo alcuni giorni di sintomi anche forti, il numero 10 della Juventus sta meglio da un paio di giorni ha iniziato ad intensificare gli allenamenti.