in

Conte spinge per tornare alla Juventus, ma Agnelli è “freddo”

conte juventus

Antonio Conte tornerebbe di corsa alla Juventus, ma è proprio la dirigenza bianconera, con Andrea Agnelli in testa, a non volerne sentire (per il momento). Lo riferisce oggi Panorama, secondo cui il futuro della panchina bianconera non è ancora stato deciso. Nonostante il passaggio del turno in Champions League abbia fatto risalire le quotazioni di Massimiliano Allegri, ancora nulla è stato deciso presso la sede della Continassa. Il tecnico livornese dice che volerne parlare con il presidente solo a fine stagione, ma è chiaro che per programmare tutto al meglio, l’incontro avverrà molto prima.

Negli ultimi giorni sono circolate voci secondo le quali sarebbe proprio Allegri a non voler rimanere, poiché considera chiuso il suo ciclo alla Juve dopo cinque anni che gli hanno consentito di diventare il terzo allenatore più vincente della storia dopo Trapattoni e Lippi. Molti tifosi vedrebbero bene un ritorno di Conte, che nel triennio 2012-2014 ha conquistato altrettanti scudetti senza però brillare in Europa. Conclusa con l’esonero l’esperienza biennale al Chelsea, il tecnico leccese ripartirebbe volentieri dalla Vecchia Signora, dove però sarebbe costretto – per fare meglio di Allegri – a vincere la “coppa dalle grandi orecchie”.

Deschamps più gradito di Conte

Il divorzio avvenuto cinque anni fa, però, ha lasciato degli strascichi e il presidente di Madama non sembra orientato a riaprire le porte dello Juventus Training Center all’allenatore che lasciò Vinovo al secondo giorno di ritiro nell’estate del 2014. Per Conte, in alternativa, potrebbe esserci la panchina dell’Inter al posto di Spalletti o quella del Paris Saint Germain, dove traballa la posizione di Tuchel per via dell’eliminazione prematura dalla Champions League. Alla Juve, invece, al momento sembra che l’unica alternativa credibile ad Allegri sia Didier Deschamps.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.