Calciomercato Juventus

Clamoroso Indipendent: anche la Juventus su Wayne Rooney

Wayne Rooney (25) è ai ferri corti con il Manchester United. Dal 5 settembre 2010, quando un giornale inglese pubblicò le rivelazioni di una escort, secondo le quali Rooney avrebbe ripetutamente tradito la moglie nel periodo della gravidanza, il calciatore britannico attraversa una fase complicata della sua carriera. Il feeling con i ‘Red Devils’ è ai minimi storici e secondo quanto riportato dal tabloid inglese ‘Indipendent’, sull’attaccante della nazionale di Fabio Capello ci sarebbe anche la Juventus. L’interesse è dovuto anche al fatto che Rooney potrebbe decidere di sfruttare la ‘legge Webster’ (articolo 17) che gli permetterebbe di lasciare Manchester per sole 5 milioni di sterline, ossia circa 6 milioni di euro. Una norma che permette al giocatore di rompere unilateralmente il contratto senza giusta causa appena superato il periodo di stabilità (3 anni prima dei 28 anni, e 2 anni dopo), pagando un indennizzo alla società pari all’ingaggio annuale che dovrebbe percepire (5 milioni di sterline in questo caso). L’ultimo contratto che Rooney ha stilato con il Man Utd risale, infatti, al novembre 2006, quando estese il suo legame con i ‘Red Devils’ fino al 2012. I tre anni sono passati e se il giocatore dovesse decidere di rifiutare il rinnovo contrattuale, potrebbero aprirsi le porte dell’Italia per il ‘Bad Boy’. La Juventus, alla ricerca di un campione in attacco, svaniti i sogni Sanchez, Higuain, Neymar, Benzema e compagnia potrebbe puntare a convincere Rooney con un ingaggio faraonico, visto che il club bianconero non può garantire ad un top player come Rooney la vetrina internazionale.